Su Atac i grillini finalmente gettano la maschera ATAC: “GRAVE BOCCIATURA 5 STELLE SU ISTITUZIONE COMMISSIONE SPECIALE DEBITO AZIENDA”

“Anche su Atac i grillini gettano la maschera e mostrano il loro vero volto. Dopo aver fatto sprofondare la municipalizzata nell’assurda procedura di concordato – che peraltro con un ordine del giorno avevamo chiesto di ritirare – oggi hanno bocciato la proposta di delibera di Fratelli d’Italia che prevedeva  l’istituzione di una Commissione Speciale al fine di programmare un piano di indagine per la verifica del debito dell’azienda. I 5 Stelle hanno a cuore il futuro di Atac e dei suoi lavoratori solo a chiacchiere perché nei fatti non hanno dimostrato nessun impegno concreto. Mentre i bus nel frattempo continuano ad andare a fuoco e ad essere vandalizzati, causa la mancata manutenzione e la sicurezza sulle vetture, il concordato rimane un grande salto vuoto, una scelta folle targata Raggi e voluta da una Giunta irresponsabile che ora dovrà dimostrare di tutelare i lavoratori dell’azienda e di potenziare i servizi offerti alla […]

Fratelli d’Italia ha votato contro la delibera grillina BUS TURISTICI: “DELIBERA GRILLINA AFFOSSA TURISMO E METTE A RISCHIO LIVELLI OCCUPAZIONALI”

“Fratelli d’Italia ha votato contro la delibera grillina relativa ai bus turistici, un provvedimento che a nostro avviso fa acqua da tutte le parti e che mette a serio rischio anche i livelli occupazionali. Sul fronte mobilità i 5 Stelle hanno dimostrato anche questa volta la propria incapacità, peraltro non si sono nemmeno degnati – come richiesto da Fdi – di aprire un confronto con le categorie per raccogliere le istanze degli operatori. Il comparto turistico rappresenta un volano importante per la nostra città e per l’economia della Capitale, un settore quindi importante per Roma che invece di essere valorizzato i grillini hanno del tutto affossato”. E’ quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fdi in Campidoglio, Fabrizio Ghera capogruppo, i consiglieri Andrea De Priamo, Francesco Figliomeni, Maurizio Politi e Rachele Mussolini della lista civica ‘Con Giorgia’.

Ater, Zingaretti tante parole e pochi fatti ATER, GHERA-COLOSIMO: “CAMPAGNA ELETTORALE FINITA, E’ ORA CHE ‘ZINGABALLE’ METTA DAVVERO I SOLDI"

“Continuano le sparate in pompa magna del presidente della Regione Lazio sugli interventi agli alloggi Ater. In questi giorni, infatti, abbiamo assistito al solito profluvio di annunci per riqualificare le case dell’Ente – ‘12 mln di euro per lavori di ristrutturazione straordinaria perle abitazioni di Torrevecchia, Primavalle, Tor de’ Schiavi, San Basilio, Pietralata, Quarticciolo, Tor Vergata, Garbatella e Ostia’. Un rituale già visto e rivisto di proclami dove la Giunta Zingaretti inaugura continuamente le stesse opere spacciando interventi ordinari per lavori straordinari finanziati dalla sua amministrazione. In realtà, i tanto sbandierati ‘nuovi interventi’ null’altro sono se non lavori già programmati e finanziati con fondi Ater per la normale manutenzione dei propri stabili. Infine, ci chiediamo: visto che siamo senza bilancio come li ha stanziati questi fondi? La campagna elettorale però è finita da un bel pezzo, ed è ora che ‘Zingaballe’ i soldi per le Ater li metta davvero”. È quanto […]

Vicenda ATAC un concentrato di incapacità e irresponsabilità ATAC: “5 STELLE LASCIANO AZIENDA NEL CAOS, INCAPACI E IRRESPONSABILI”

“Gli sfracelli dell’amministrazione 5 Stelle si toccano ogni giorno con mano, così come la vicenda Atac il cui iter del concordato ha lasciato che la municipalizzata dei trasporti facesse un salto nel vuoto dove a rischiare – grazie all’incapacità dei grillini – sono tutti: azienda e dipendenti. Come Fratelli d’Italia tempo fa abbiamo richiesto il Consiglio straordinario di oggi e in questi mesi più volte ribadito come la procedura attivata dalla Giunta Raggi fosse un’opzione da caduta libera e senza certezze. Oggi abbiamo presentato un ordine del giorno in cui chiediamo di ritirare il concordato, che Comune Regione e Ministero dei Tasporti s’impegnino per trovare soluzioni per la mobilità romana. Inoltre, di calendarizzare la votazione della proposta di delibera per l’istituzione della Commissione Speciale, al fine di programmare un piano di indagine per la verifica del debito di Atac. Non solo, di garantire anche un fattivo impegno nei confronti dei lavoratori, […]

Tra le promesse disattese c’è anche la differenziata RIFIUTI: “CON GRILLINI DIFFERENZIATA LUMACA E CITTÀ IN EMERGENZA”

“Con i 5 Stelle è disastro completo anche sui rifiuti, e sul flop della differenziata cala pure l’ultimo sipario di promesse in salsa grillina. Come Fratelli d’Italia già con Marino sindaco avevamo ripetutamente denunciato il grande stallo della differenziata, e dopo due anni di amministrazione Raggi avanza a passo di lumaca, ancora al palo. Il bilancio 2017 di Ama indicava come percentuale di differenziata raggiunta il 42,88%, oggi è al 44,5, in sostanza in poco più di un anno è aumentata dell’1,6%. Un bottino magro, rispetto soprattutto agli annunci in pompa magna del sindaco e della sua giunta, ben lontani da quel 70% più volte sbandierato. D’altronde, lo ricordiamo, gli ultimi concreti e positivi dati sulla raccolta differenziata sono stati raggiunti con l’ex presidente Benvenuti, in cui l’azienda arrivò a toccare il 40% a fine 2013. Con i 5 Stelle l’unico picco è il flop, mentre la Capitale rimane in emergenza, […]