I soldi dei Romani per fare ‘gazzettino Raggi’ COMUNE, GHERA-DE PRIAMO: "GRILLINI UTILIZZANO SOLDI ROMANI PER FARE 'GAZZETTINO RAGGI'"

“Dopo oltre un anno e mezzo di consiliatura le conferenze stampa del Sindaco si contano appena sulle dita di una mano, eppure oggi il Campidoglio annuncia l’uscita di un giornale che altro non è se non il prodotto cartaceo del partito 5 Stelle ‘la sindaca informa’, attualmente un resoconto settimanale che impapocchia i cittadini dando loro solo le news che i grillini furbetti reputano notiziabili, mentre sui disastri in città il silenzio assoluto. La Raggi quindi bypassa la comunicazione istituzionale e preferisce realizzare un giornale, o meglio un doppione, che costerà ai romani 60mila euro l’anno, altro che risparmi e su questa vicenda presenteremo un’interrogazione. In odor di campagna elettorale, è evidente l’arrampicata sugli specchi dei grillini, dopo la richiesta di giudizio immediato e il taglio del nastro di qualche infrastruttura, proprio il giorno del voto per le politiche e le regionali, ecco che spunta anche il gazzettino pro-Raggi”.

È quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fdi, Fabrizio Ghera capogruppo in Campidoglio e Andrea De Priamo consigliere comunale.