Chi Sono

Cari amici,
insieme lo scorso anno abbiamo raggiunto un fantastico risultato. Con quasi tredicimila preferenze
sono stato eletto al Consiglio regionale del Lazio ed attualmente ho l’onore di guidare il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia alla Pisana. Da un anno il Presidente Zingaretti governa il Lazio senza una maggioranza politica uscita dalle urne, ma grazie alla complicità del Movimento 5 Stelle.  Siamo stati gli unici, nel rispetto del mandato conferitoci dagli elettori, ad intraprendere una ferma e costante opposizione alla giunta Zingaretti. Ora ci attende una nuova ed esaltante sfida, quella del 26 maggio per il rinnovo del Parlamento Europeo. Ho deciso di raccogliere l’invito del Partito e di tanti amici, per essere parte di questa battaglia. Per questo sarò al fianco di Giorgia Meloni per difendere le nostre radici, la nostra storia e la nostra identità in Europa.
È un appuntamento cruciale, a cui Fratelli d’Italia si presenta con la forza di uomini e donne che in questi anni hanno reso possibile la nascita di una destra autenticamente nazionale e popolare, conservatrice e sovranista. La nostra è la destra irripetibile e lo dimostreremo non solo in Italia, ma anche in Europa, con le nostre idee e i nostri programmi, costruiti intorno alla esigenza di cambiare tutto in Europa. Porteremo al Parlamento europeo alcune delle nostre storiche battaglie, che ci hanno visto protagonisti prima in Campidoglio e poi in Regione Lazio. Siamo infatti i promotori della proposta di legge che introduce il principio di residenzialità che attribuisce un punteggio premiale per l’accesso alla casa popolare e ai servizi sociali in ragione degli anni di residenza nel territorio.
Vi chiedo di sostenermi ancora una volta, l’impegno e la determinazione di sempre sarà la nostra forza anche in Europa. Ci conto.
Fabrizio.

BREVE CV
Ho iniziato il mio impegno politico giovanissimo. Nel 1993, a soli 21 anni, vengo eletto consigliere dell’allora V Circoscrizione, il territorio in cui sono nato e cresciuto e dove vengo confermato fino a quando, nel 2001, approdo in Consiglio Comunale. Ho avuto l’onore e il privilegio di servire per tanti anni la mia Città, di sedere tra i banchi dell’Aula Giulio Cesare, arrivando a ricoprire per un quinquennio il ruolo di Assessore ai Lavori Pubblici della Capitale. Una esperienza straordinaria ed irripetibile, che mi ha spinto verso nuovi obiettivi ed esperienze. Lo scorso anno, con quasi tredicimila preferenze personali, sono stato eletto al Consiglio regionale del Lazio, dove attualmente ricopro il ruolo Presidente del Gruppo Consiliare di Fratelli d’Italia, di vicepresidente della X commissione “Urbanistica, politiche abitative, rifiuti” e di componente della II commissione “Affari europei e internazionali, cooperazione tra i popoli”. In Fratelli d’Italia sin dalla sua fondazione, sono inoltre membro della Direzione Nazionale del partito.