COMUNE: “ROMEO GENEROSO E RAGGI FORTUNATA, GRILLINI RESTANO DILETTANTI”

A dir la verità pensavamo che l’unico fortunello nei grillini fosse Salvatore Romeo che da funzionario comunale è stato miracolato a capo segreteria del sindaco vedendosi peraltro triplicare lo stipendio, tant’è che come Fratelli d’Italia abbiamo denunciato l’assurda vicenda attraverso un esposto agli organi competenti. Adesso invece scopriamo che la vera ‘fortunata’ è la Raggi perché – stando alle indiscrezioni dell’ultima ora – sembrerebbe che nel gennaio del 2016 il dipendente comunale Romeo nomina come beneficiaria della sua assicurazione sulla vita da 30 mila euro l’esponente del M5s, allora ancora consigliere comunale, che nel giugno successivo sarà eletta prima cittadina e che poi lo promuoverà al vertice della sua segreteria. Romeo generoso e Raggi fortunata, la città precipita sotto i colpi dei grillini che amministrano Roma come fosse il condominio di casa.