REGIONE: “Lomabri sbaglia mittente, si rivolga alla sua amica Raggi ”

La consigliera regionale grillina sbaglia mittente, se c’è qualcuno che fino ad oggi ha protetto gli abusivi all’interno dei campi nomadi e gli immigrati insediati nelle case e negli edifici – a Roma sono circa 90 gli immobili occupati – è la sindaca di Roma nonché collega di partito della Lombardi. I 5 Stelle, che ci attaccano per un emendamento a firma Fdi che tutela le famiglie italiane, sono gli stessi che danno le case agli stranieri dimenticandosi dei tanti romani senza un tetto. Segnaliamo alla Lombardi che gli italiani residenti nella Capitale vengono puntualmente scavalcati dagli stranieri per l’accesso ai servizi sociali del Comune, in particolare proprio per l’assegnazione degli alloggi. L’Amministrazione Raggi, rispondendo ad un nostro accesso agli atti, ha scritto nero su bianco cifre inoppugnabili: gran parte delle case vengono date agli stranieri, oltre il 40%. Un dato inaccettabile che conferma quanto accaduto negli anni passati, ieri grazie alla sinistra e oggi grazie ai grillini che hanno dimenticato i romani per privilegiare chi non è italiano.