Capitale sott’acqua Raggi&Company di nuovo impreparati MALTEMPO: “GRANDINATA METTE IN GINOCCHIO ROMA, ROMA EST SOMMERSA”

Scenario apocalittico nella Capitale dove la città amministrata dai grillini è andata letteralmente sott’acqua già nella tarda serata di ieri con mezz’ora di pioggia e una forte grandinata. Come al solito l’amministrazione Raggi si è fatta trovare impreparata e grandi sono stati i disagi per i romani, con diverse stazioni della metro chiuse e tram interrotti. Molte le strade allagate che hanno bloccato interi quadranti e tra i quartieri maggiormente colpiti quello di via Tiburtina e tutta la zona di viale Palmiro Togliatti, completamente sommerse. Ancora una volta il Campidoglio assente, i 5 Stelle  disastrosi su tutta la linea si confermano inadeguati a guidare la Capitale d’Italia.