Città della statistica, la Raggi è venuta a fare la passerella SDO: “RAGGI ‘TAGLIA NASTRI’ MA SU OPERE COMPLETAMENTO È BUOIO TOTALE”

“Con la realizzazione della nuova ‘Città della statistica’, che sorgerà in un’area tra via dei Monti Tiburtini e via dei Durantini, viene premiato il progetto dello Sdo di Pietralata a cui diede forte impulso la Giunta di centrodestra. Prende forma, attraverso la nascita del Sistema Direzionale Orientale, quella trasformazione di una parte di città attesa da decenni dai romani. Prendiamo atto che la Raggi sia venuta a fare passerelle senza avviare quelle opere pubbliche propedeutiche relative agli interventi previsti all’interno del progetto Sdo. Ci riferiamo al completamento, abbandonato dalla Giunta 5 Stelle, di quelle infrastrutture dirimenti e lasciate appese dai grillini come il collegamento di allaccio con la Tangenziale, il sottopasso di via Monti Tiburtini e del ponte all’altezza dell’Ospedale Sandro Pertini. La sindaca ‘taglia i nastri’ ma sul completamento delle opere pubbliche per lo Sdo è il buio totale”.

E’ quanto dichiarano in una congiunta gli esponenti di FdI, Fabrizio Ghera capogruppo alla Regione Lazio e  Gianni Ottaviano capogruppo di Fdi nel Municipio IV.
Condividi: