Ex Penicillina lo sgombero non è bastato EX : “EDIFICIO DI NUOVO OCCUPATO. DA GOVERNO E RAGGI SGOMBERO SPOT E OPERAZIONE BLUFF”

Per anni abbiamo denunciato l’intervento del Governo per liberare l’edificio ex Penicillina in via Tiburtina, così come siamo stati gli unici ad evidenziare che lo sgombero fine a sé stesso sarebbe servito a poco se l’Amministrazione Capitolina non avesse trovato un modo per evitare nuove occupazioni, procedere all’abbattimento dell’edificio e alla conseguente bonifica dell’area. La notizia quindi che lo stabile ex Penicillina, dopo soli 40 giorni, sia stato occupato nuovamente conferma che lo sgombero eseguito dal Governo e dalla sindaca Raggi fu una mera operazione spot e nulla più. Da 5 Stelle e Lega Nord si continua a governare a colpi di post sui social mentre l’illegalità e l’immigrazione incontrollata rimangono nei territori.

E’ quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fdi, Fabrizio Ghera capogruppo alla Regione Lazio e Gianni Ottaviano capogruppo nel Municipio IV.