Risorse per Roma, senza contratto di servizio RPR: "SOCIETÀ SENZA CONTRATTO SERVIZIO, PRESENTEREMO ESPOSTO A MAGISTRATURA"

“I grillini paladini della trasparenza lasciano Risorse per Roma, municipalizzata capitolina con circa 800 dipendenti, senza contratto di servizio. È da marzo scorso, infatti, che la società opera addirittura senza proroga mentre continua ad occuparsi di gestire le affrancazioni e le pratiche legate condono. Ci chiediamo, visto il vuoto creato dalla mancanza di un regolare contratto di servizio tra l’Amministrazione comunale e Rpr, se gli atti prodotti dalla società siano regolari o se, attualmente, il Comune stia incorrendo in qualche illecito. Come Fratelli d’Italia pertanto presenteremo un esposto alla magistratura e chiederermo conto di questo. Dai 5 Stelle…altro che trasparenza”‘
È quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fdi Fabrizio Ghera capogruppo alla Regione Lazio e Andrea De Priamo capogruppo in Campidoglio.